REVIEW | Terri OSBURN: Scritto nel destino (Anchor Island #1)

Terri OSBURN: Scritto nel destino (Anchor Island #1)

Editore: AmazonCrossing
Prezzo € 9.99 cartaceo, € 3.99 ebook
Pagine 316
ISBN 9781503934054, ASIN B018547OI8
Acquista AMAZON | Goodreads
Rating: ★★★☆☆

Scritto nel destino
Terri Osburn

Anchor Island #1

A volte la soluzione migliore è quella che cercavi da sempre.
Beth Chandler ha passato tutta la vita tentando di compiacere gli altri. Ha studiato legge per far contenti i nonni. Ha acconsentito a sposare Lucas, il fidanzato maniaco del lavoro, per farlo felice. E, nonostante la fobia per le barche, è salita su un traghetto per conoscere i futuri suoceri e fare contenti anche loro.

Clicca per leggere di più

Durante un attacco di panico in mare aperto, Beth incontra uno sconosciuto alto e attraente che placa le sue paure… e le fa battere il cuore allo stesso tempo. Ben presto Beth ha una nuova ragione per andare nel panico: il suo bellissimo salvatore dagli occhi azzurri altri non è che il fratello di Lucas, Joe. Ma lei non potrebbe mai lasciare il fidanzato… Anche se l’attenzione di Lucas è più concentrata sul diventare socio dello studio legale che sulla la loro relazione. E se Joe fosse tutto ciò che Beth non sapeva di aver sempre voluto?
Emozionante e coinvolgente, Scritto nel destino è la storia di una donna divisa tra le sue responsabilità nella grande metropoli e i piaceri che ha da offrire una piccola cittadina.

review
Scritto nel destino è un dolce romanzo di genere rosa che racconta la storia, semplificando, di una ragazza che non sa dire no. Elizabeth ‘Beth’ Chandler cerca sempre di compiacere le persone anche quando il farlo le crea problemi. Per questo, anche se è terrorizzata dall’idea di affogare, si trova su di un traghetto diretto sull’isola in cui vive la famiglia del proprio fidanzato…insomma, una situazione che non l’aiuta certo ad evitare un attacco di panico coi fiocchi, visto che il supposto fidanzato le da forfait all’ultimo momento per un problema di lavoro.

La storia inizia quindi con dell’acqua e una “barca” (ok, è un traghetto ma quando uno è in panic-mode questi tecnicismi non importano per nulla!). Beth sta raggiungendo Anchor Island per incontrare per la prima volta i genitori ed il fratello del proprio fidanzato che, sfortunatamente, non è con lei quando la paura di affondare la sommerge rischiando un attacco di panico apocalittico. Sono Joe e Dozer, il suo cane, che la aiutano nel difficile momento. Quello che nessuno dei due sa è che Joe è il fratello che la ragazza sta andando ad incontrare. Beth non impiega molto a capirlo ma la preoccupazione di una brutta prima impressione la frenano dal rivelarsi immediatamente (visto che Joe pensa che suo fratello sia fidanzato con lo stereotipo di bionda, bella e stupida, e l’irrazionale paura di affondare potrebbe confermare l’assunzione di Joe). Peggio ancora è la scintilla d’attrazione che subito scocca tra i due. Quello che Beth non immagina è che Joe non è persona da farsi prendere per il naso e quando la verità, immancabilmente, salta fuori non è molto contento di questa bellissima ma irritante ragazza.

L’ambientazione, una bellissima piccola isola descritta splendidamente, ed i personaggi (forse i secondari più dei primari)  sono il punto forte di questo romanzo. Scritto nel destino è un libro che dona ai lettori alcune ore di momenti leggeri, divertenti e dolcemente romantici. Adatto ad amanti di romanzi rosa contemporanei dalle linee classiche che non sono alla ricerca di storie complesse o ricche di antagonismo tra la coppia protagonista.


ENGLISH REVIEW

Meant to be Terri Osborn

Montlake | p. 348 | Goodreads
Amazon € 4.90
Rating: ★★★☆☆

Meant to Be is a sweet contemporary romance which tells the story of a girl with a penchant for, in short, saying always yes. Elizabet ‘Beth’ Chandler is always trying to please people, even if it is not really good for her, and because of that, even if she is terrified of drowning, she finds herself on a ferry directed to an island where she will meet her future in-laws…another panic-attack-inducing situation since the supposed fiancé ditches her for work at the last moment.

The story begins with water and a “boat” (it’s really a ferry but hey! when one is panicking for fear of sinking these technicism are pointless). Beth is gioing to Anchor Island to meet the parents and brother of her fiancé who, unfortunately, is not with her when the fear of sinking makes her nearly have a panic attack. It’s Joe and his dog Dozer that help Beth overcome her fear during the ride to the island. What they don’t know is that Joe is Beth’s fiancé brother…it doesn’t take much for Beth to realize this but worry of making a bad first impression (since Joe thinks his brother fiancè is sure to be a blonde bimbo and she is irrationally panicking in front of him) makes her keep silent. Worst still is the sparkle of attraction that burns intense between the two. What Beth doesn’t know is that Joe has a short fuse of his own so when the truth comes out he is not so fond of this beatiful but maddeing girl who is, unfortunately, his brother’s.

The setting, a beautiful small island, and the characters are the strongest elements of this romance. Meant to be is a book that gives its readers a few hours of easy, fun and sweetly romantic moments. Suitable to lovers of classic contemporary romance who are not searching for complicated plots or angst between the MCs.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Scritto nel destino di Terri Osburn (Anchor Island) - Amazon Crossing
Author Rating
3

Rispondi