REVIEW |Danielle L. JENSEN: Stolen Songbird (The Malediction Trilogy #1)

 Stolen Songbird Danielle L Jensen - The Malediction Trilogy 1
READ AN EXCERPT
Rating: ★★★★☆
Publisher Angry Robot/Strange Chemistry
ISBN 9781908844965
B00JDIBX60
Price $ 5.99 ebook
Pages 469
Out 01 april 2014
Buy LaFeltrinelli.it | Amazon |
MondadoriStore | IBS.it
Barnes&Noble | bookdespository
Review Anobii | Goodreads

Stolen Songbird
Danielle L. Jensen

The Malediction Trilogy, book 1

For five centuries, a witch’s curse has bound the trolls to their city beneath the ruins of Forsaken Mountain. Time enough for their dark and nefarious magic to fade from human memory and into myth. But a prophesy has been spoken of a union with the power to set the trolls free, and when Cécile de Troyes is kidnapped and taken beneath the mountain, she learns there is far more to the myth of the trolls than she could have imagined.

Cécile has only one thing on her mind after she is brought to Trollus: escape. Only the trolls are clever, fast, and inhumanly strong. She will have to bide her time, wait for the perfect opportunity.

But something unexpected happens while she’s waiting – she begins to fall for the enigmatic troll prince to whom she has been bonded and married. She begins to make friends. And she begins to see that she may be the only hope for the half-bloods – part troll, part human creatures who are slaves to the full-blooded trolls. There is a rebellion brewing. And her prince, Tristan, the future king, is its secret leader.

As Cécile becomes involved in the intricate political games of Trollus, she becomes more than a farmer’s daughter. She becomes a princess, the hope of a people, and a witch with magic powerful enough to change Trollus forever.

review
Stolen Songbird -anche se di genere young adult che, diciamocelo, ha un po’ stufato- è stato una bella sorpresa che anzi mi ha catturato e portato molto velocemente alla fine di questo primo capitolo della trilogia.
La trama in realtà spiega già un po’ tutto quello che il lettore ha bisogno di sapere per decidere se è interessato o meno al romanzo della “Malediction Trilogy” e pertanto raccontare di più vuol dire rischiare di fare spoiler. Comunque, brevemente, Stolen Songbird è la storia di una maledizione…appunto :). Il romanzo è un fantasy ambientato in un mondo dove, accanto agli umani, in tempi passati esistevano e commerciavano i troll. In realtà i troll hanno sempre visto gli umani più come animali da sfruttare per i loro scopi che non come esseri eguali, ciononostante i rapporti tra le due razze si sono protratti per secoli senza eccessivi problemi dati i mutui interessi (forza lavoro per i troll, oro e ricchezze per gli umani). A seguito però della maledizione lanciata da una strega, da cinquecento anni i troll sono imprigionati nella montagna sotto cui sorge la loro città, impossibilitati ad uscire alla luce del sole e, fortunatamente per gli umani, anche a compiere qualsiasi manovra di conquista del regno umano. Cécile, la nostra eroina, è una ragazza di diciassette anni che vive nel paesello rurale a fianco della suddetta montagna. Tutta la sua vita è trascorsa nella consapevolezza che la madre, cantante d’opera, ha lasciato la famiglia per seguire la sua carriera nella città Reale. Solo alcune sporadiche visite negli anni le hanno permesso di conoscere superficialmente la madre che però, in compenso, dopo aver appreso delle capacità canore della figlia, le ha fornito un’istruzione con l’idea che, a diciassette anni, la stessa l’avrebbe seguita in città per seguire nella sua stessa carriera. Il romanzo inizia proprio il giorno prima della partenza di Cécile per la città quando, di ritorno da una visita al paese, viene rapita da un conoscente, la cui reputazione è decisamente pessima, per essere barattata ai troll in cambio di una fortuna in peso. I troll, infatti, stanno cercando di far avverare una profezia che ha loro promesso la libertà dalla motagna…una montagna che rischia di crollare sulle loro teste da un momento all’altro. Questa profezia vede l’intervento di una ragazza dalla voce d’usignolo e dai lunghi capelli rosso fuoco, esattamente le caratteristiche che rendono Cécile unica. Starà ora in lei decidere se il suo desiderio più grande è riacquistare la propria libertà o aiutare i troll.
Questo romanzo mi è piaciuto nel suo insieme. I personaggi, anche se giovani, non sono risultati falsi e smielati come spesso accade ormai con gli YA. Il mondo creato dall’autrice – anche se richiama elementi del fantasy classico e pertanto non veramente originali- diviene originale, oltre ad essere ben costruito, una volta collegato alla storia che racconta. Come primo volume della trilogia non posso che dire che, per me, sia un pieno successo. Non vedo l’ora di proseguire con il secondo volume: Hidden Huntress. L’ultimo volume, invece, il cui titolo è Warrior Witch uscira a maggio 2016.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Stolen Songbird by Danielle L. Jensen (The Malediction Trilogy #1)
Author Rating
4

Rispondi