PREVIEW | Gabrielle ZEVIN: L’altra metà del mondo

In uscita il 12 maggio per Editrice Nord il romanzo L’altra metà del mondo di Gabrielle Zevin, autrice de La misura della felicità, già pubblicato in prima edizione nel 2005 da Frassinelli col nome Frammenti di una storia d’amore.

 L'altra metà del mondo di Gabrielle Zevin
Editore Editrice NORD
ISBN 9788842928096
B01CIN6S8O
Pagine 288
Prezzo € 9.99 ebook
€ 16.60 cartonato
Uscita 12 maggio 2016
Acquista LaFeltrinelli.it | Amazon.it
MondadoriStore | IBS.it
Recensioni Anobii | Goodreads

L’altra metà del mondo
Gabrielle Zevin

SITO | FB | TWITTER

Mia cara Jane,
il mio più grande rimpianto è che tu non abbia avuto la possibilità di conoscere tua madre. Perciò, adesso che sei abbastanza grande, vorrei raccontarti di lei e del mio straordinario viaggio a Margarettown.
Margarettown è la città in cui tua madre è nata e cresciuta. Ci sono andato dopo il fidanzamento, e lì ho incontrato Mia, una pittrice giovane e ribelle. Poi ho conosciuto Marge, una donna amareggiata e delusa dagli uomini, e May, una bambina di straordinaria intelligenza. In tutte loro ho ritrovato alcuni tratti della creatura sfuggente e misteriosa di cui mi ero innamorato; perché Margaret non è stata semplicemente mia moglie o tua madre. Margaret è stata May, poi Mia, e sarebbe diventata Marge, se non avessi implorato il suo perdono per gli errori che avevo commesso…
Ecco perché voglio parlarti di Margaretown: per aprire una finestra sul cuore di Margaret, in modo che tu possa apprezzare ogni sfumatura della sua storia e del suo carattere. In fondo, l’amore è proprio questo: imparare a conoscere l’altro al di là del ruolo che riveste nella nostra vita, e accettare anche i suoi difetti come un dono prezioso. In attesa di scoprire il futuro che il destino ha in serbo per noi.

L’altra metà del mondo è un inno all’amore in ogni sua forma, ma soprattutto è una celebrazione dell’affascinante complessità dell’animo umano; perché ognuno di noi si porta dentro le persone che siamo stati, le persone che saremo e le persone che saremmo potuti diventare. Ognuno di noi è una città da scoprire.

«Certo che Margarettown esiste. Ci ho passato un’intera estate. C’erano molte Margaret che vivevano lì; avevano tutte un’età diversa, ma avevano gli stessi capelli rossi. Vedi, la mia Maggie non era una sola, ma sei donne insieme.»
Bess ride. «Adesso capisco che cosa vuoi dire. E, se ti fossi preso il disturbo di cercarla, avresti scoperto che anche in me esiste un’Elizabethtown. Eh, sì, fratellino: anche la tua comunissima sorella, l’ordinaria Bess ha una decina di donne dentro di lei. Sono nata Elizabeth, ma nessuno mi ha mai chiamato così. Da bambina, magari te lo ricordi, ero Lizzie. Da ragazzina, Liz. Al college sono passata a Bee, soprannome che mi è rimasto per vent’anni. Tranne quando mi sento particolarmente audace: allora divento Eliza. Quando sono più remissiva, invece, sono Beth. Ma odio quei momenti. Ovviamente, per il mio fratellino sono sempre stata la vecchia e scialba Bess.»

Laureata in Lettere a Harvard, da diversi anni Gabrielle Zevin ha intrapreso con successo la carriera di scrittrice e autrice cinematografica. Nel 2007, per la sceneggiatura di Conversations with Other Women, il film con Aaron Eckhart e Helena Bonham Carter, è stata nominata agli Independent Spirit Awards, i prestigiosi premi per il cinema indipendente americano. Entrato nella classifica del New York Times grazie al passaparola dei lettori, La misura della felicità è in corso di traduzione in tutto il mondo ed è la conferma del talento di un’autrice unica.

Margarettown by Gabrielle Zevin

Miramax Books
291 pages
Amazon

Margarettown

Margarettown… is a person, a place, a love story.
It could be about anyone–you, your parents, your best friends. But it’s not. It’s about a woman called Margaret Towne, and a man who falls in love with her…
The day he meets Maggie for the first time is the day he understands what it is to be in love. Deeply, wildly, terminally in love.
What he doesn’t know is that loving Maggie means loving many women at once.
After a brief, intense courtship the two young lovers set off to meet Maggie’s family: Old Margaret, Marge, Mia and May–five women of different ages, all living together in a house called Margaron, in a place called Margarettown. Nothing in their world is quite like anywhere else.
Part memoir, part fable, part journey through the many worlds of one woman, Margarettown is a novel about how love takes us over and changes our lives; how it makes lies out of truth and truth out of lies. It is the story of what it takes to love the same person for a lifetime–and about the impossibility of really knowing who it is we have come to love.

FOCUS ON | Anthony DOERR: A proposito di Grace

Dall’autore premio Pulitzer 2015 Anthony Doerr, una nuova storia (per l’Italia, trattandosi del primo romanzo dell’autore datato 2004) che ha tutta l’aria di essere struggente e intensa quanto quella che gli fece vincere uno dei premi più ambiti in ambito letterario (Tutta la luce che non vediamo, 2014).

A proposito di Grace di Anthony Doerr
primo_cap
Editore Rizzoli
ISBN 9788817086882
9788858684436
Pagine 496
Prezzo € 9.99 ebook
€ 20.00 cartonato
Uscita 28 aprile 2016
Acquista LaFeltrinelli.it | Amazon.it
MondadoriStore | IBS.it
Recensioni Anobii | Goodreads

A proposito di Grace
Anthony Doerr

SITO | FB

David Winkler è un uomo tranquillo, un meteorologo innamorato dei paesaggi innevati della sua Alaska. A volte a David capita di avere delle visioni, nei suoi sogni vive gli eventi prima che accadano. È lì infatti che incontra, ancor prima che nella realtà, Sandy, la donna di cui si innamorerà. Quando in una premonizione vede la figlia Grace morirgli tra le braccia durante un’alluvione, David, sconvolto, non riesce a pensare ad altro che a scappare e allontanarsi dalla sua famiglia, dalla sua casa e cosi dal suo destino. Un lungo ed estenuante viaggio che termina ai Caraibi. Sfinito e solo, David non sa cosa ne sia stato di Grace, né se sua moglie lo perdonerà mai. Sarà l’incontro con una bambina, figiia della coppia che lo ospita, a spingerlo di nuovo a vivere e a mettersi alla ricerca delle persone che ha abbandonato.

 
 
 

About Grace by Anthony Doerr

Penguin Books
9780143036166 | 402 pages
Amazon

About Grace

Anthony Doerr is the author of the New York Times #1 Bestseller All the Light We Cannot See, named one of the best books of 2014 by the Washington Post, NPR’s Fresh Air, and The New York Times Book Review, among others. The Los Angeles Times called his stories in The Shell Collector “as close to faultless as any writer—young or vastly experienced—could wish for.” About Grace, his first novel, has been hailed as one of the most compelling and entrancing novels of recent times.
David Winkler begins life in Anchorage, Alaska, a quiet boy drawn to the volatility of weather and obsessed with snow. Sometimes he sees things before they happen—a man carrying a hatbox will be hit by a bus; Winkler will fall in love with a woman in a supermarket. When David dreams that his infant daughter will drown in a flood as he tries to save her, he comes undone. He travels thousands of miles, fleeing family, home, and the future itself, to deny the dream.
On a Caribbean island, destitute, alone, and unsure if his child has survived or his wife can forgive him, David is sheltered by a couple with a daughter of their own. Ultimately it is she who will pull him back into the world, to search for the people he left behind.
Doerr’s characters are full of grief and longing, but also replete with grace. His compassion for human frailty is extraordinarily moving. In luminous prose, he writes about the power and beauty of nature and about the tiny miracles that transform our lives. About Grace is heartbreaking, radiant, and astonishingly accomplished.

PREVIEW | Sophie JOMAIN: Rivalità (Le Stelle di Noss Head #2)

Sophie JOMAIN Rivalità
Editore Fazi Editore, Lain YA
ISBN 9788893250030
B01DUN10ZM
Pagine 384
Prezzo € 4.99 ebook
€ 13,50 paperback
Uscita 12 maggio 2016
Acquista LaFeltrinelli.it | Amazon.it
MondadoriStore | IBS.it
Recensioni Anobii | Goodreads

Rivalità
Sophie Jomain

Le stelle di Noss Head #2
SITO | FB | TWITTER

Hannah ha finalmente iniziato il primo anno di Storia all’Università di St Andrews. Insieme al suo bellissimo ragazzo Leith, che oltre a essere la sua anima gemella è anche un lupo mannaro, fra lezioni e nuovi amici le giornate scorrono piacevoli e meravigliose. Tuttavia, all’interno del piccolo universo di St Andrews, la confraternita del Cerchio – frequentata da studenti affascinanti e pericolosamente misteriosi – attira subito l’attenzione della ragazza, che ben presto verrà travolta da una rivelazione sconvolgente: i lupi mannari non sono le uniche creature leggendarie ad aver oltrepassato i confini del mito per entrare nella realtà. E così, la storia d’amore di Hannah e Leith, oltre a dover fronteggiare i pregiudizi del Branco, che ritiene di cattivo gusto l’unione di un lupo mannaro con un essere umano, sarà anche minacciata da una vera e propria guerra che sta per scoppiare con altre fazioni, infiammata da contrasti che si trascinano da centinaia di anni.
Con maestria e seduzione, in Rivalità, secondo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain dà il bentornato al lettore nel magico mondo di Leith e Hannah, ammaliandolo con nuove leggende oscure e creature spettacolari. Un libro sull’amicizia, sull’amore e sul coraggio, da leggere tutto d’un fiato.


 Vertigine Sophie Jomain
Editore Fazi Editore, Lain YA
ISBN 9788876258619
B01AAPYQ6S
Pagine 300
Prezzo € 6.99 ebook
€ 13.50 paperback
Uscita 11 febbraio 2016
Acquista LaFeltrinelli.it | Amazon.it
MondadoriStore | IBS.it
Recensioni Anobii | Goodreads

Vertigine
Sophie Jomain

Le stelle di Noss Head #1
SITO | FB | TWITTER

All’alba dei diciotto anni, Hannah è semplicemente furiosa all’idea di lasciare Parigi per trascorrere un’altra vacanza estiva a Wick, la piccola cittadina a nord della Scozia dove vive la nonna. Per una ragazza della sua età, abituata alla frenesia della metropoli, non esiste posto più noioso. A risollevarle il morale, per fortuna, ci sono le vecchie amicizie ma anche le nuove conoscenze, fra cui il misterioso Leith, dalla bellezza statuaria e dal fascino irresistibile. Non importa se su di lui circolano strane voci: l’attrazione è immediata, reciproca e incontenibile. Per Hannah sembra che stia iniziando la storia d’amore che tutte le ragazze sognano, ma ogni fiaba che si rispetti ha il suo lato oscuro, e quella della giovane si sta per trasformare in un incubo.

Fra antichi racconti e creature straordinarie, sullo sfondo del suggestivo paesaggio delle lande scozzesi e delle coste del Mare del Nord, Vertigine coinvolge il lettore in una storia avvincente che soffia sul fuoco del mito, facendo divampare le fiamme della leggenda e della passione. Una trama emozionante unita a una scrittura ipnotica che vibra della scoperta del primo amore sul filo incredibile della magia. Perché le fiabe a volte sono più reali di quanto pensiamo.

prova4_w564_h604

PREVIEW | Catherine BYBEE: La moglie del mercoledì (The Weekday Brides, #1)

la Moglie del mercoledì di Catherine Bybee
Editore Leggereditore
ISBN 9788865087121
B01F5CKSGI
Pagine 256
Prezzo € 4.99 ebook
€ 14.90 cartaceo
Uscita 05 maggio 2016 ebook
19 maggio cartaceo
Acquista LaFeltrinelli.it | Amazon.it
MondadoriStore | IBS.it
Recensioni Anobii | Goodreads

La moglie del mercoledì
Catherine Bybee

The Weekday Brides #1

Website | FB | Twitter

Blake Harrison è nobile, ricco, affascinante. E cerca moglie. Deve assolutamente trovarla entro una settimana, prima del suo trentacinquesimo compleanno, perché solo così potrà ereditare l’immenso patrimonio di suo padre. Quando decide di rivolgersi a un’agenzia matrimoniale, non immagina che di tutte le donne che gli vengono proposte, quella che lo colpirà sarà proprio la titolare dell’agenzia, Samantha Elliot. Sam è una donna piuttosto sola, con un passato difficile alle spalle: della sua famiglia, un tempo tra le più in vista d’America, le rimane solo la sorella minore Jordan, gravemente malata. Così, quando Black le propone un contratto milionario che la impegna a essere sua moglie per un anno, decide di accettare, perché solo con quel denaro potrebbe far fronte alle spese per le cure di Jordan. Eppure, quello che nasce come un patto cinico e interessato dà vita in poco tempo a un’inaspettata complicità e si trasforma in qualcosa che va oltre la semplice attrazione fisica. Ma il tempo a loro disposizione sta per scadere, a meno che il destino non decida ancora una volta di stravolgere il corso delle loro esistenze…

Catherine Bybee vive nel Sud della California con il marito e i due figli. Dopo il successo ottenuto con i libri della serie bestseller Weekday Brides ha abbandonato il lavoro per dedicarsi alla scrittura a tempo pieno. Con La moglie del mercoledì, originariamente autopubblicato e affermatosi come uno dei fenomeni editoriali più eclatanti degli ultimi anni, esordisce nel catalogo Leggereditore.


Wife by Wednesday (Weekday Brides) by Catherine Bybee

Montlake Romance
Amazon
Excerpt

WIFE BY WEDNESDAY

The Weekday Brides #1

Blake Harrison:
Rich, titled, and charming…and in need of a wife by Wednesday. Blake turns to Sam Elliot, who isn’t the businessman he expected. Instead, Blake is faced with Samantha Elliot, beautiful and feisty with a voice men call 1-900 numbers to hear.
Samantha Elliot:
Owner of matchmaking firm Alliance and not on the marital menu…that is, until Blake offers her ten million dollars for a one-year contract. And there’s nothing indecent about this proposal. The money will really help with her family’s medical bills. All Samantha will need to do is keep her attraction to her new husband to herself and avoid his bed.
But Blake’s toe-curling kisses and sexy charm prove too difficult for Sam to resist. It was a marriage contract that planned for everything…except falling in love.